Ben 2 dei 9 Comuni umbri premiati come “American friendly” sono lungo la nostra Strada dei Vini! Scoprite quali sono!

Le immagini della cerimonia di premiazione raggiungeranno 70 milioni di italiani nel mondo.

umbria-american-friendly-cop

Spello e Torgiano si scoprono “American friendly”!
La Fondazione Italia-Usa li ha infatti premiati come due tra i borghi che meglio rappresentano negli Usa il Made in Italy di qualità.
La prestigiosa certificazione, destinata a 100 tra i Borghi più Belli d’Italia che si distinguono nell’accoglienza turistica, nella promozione e nel mantenimento degli standard di qualità, è stata consegnata a Roma lo scorso 6 Novembre. Il riconoscimento ha lo scopo di promuovere la qualità della vita e le bellezze dei territori negli Stati Uniti e di favorire il soggiorno di turisti americani, garantendo loro la presenza di un Comune ‘amico’.

L’attestato è stato attribuito sulla base di rigorosi criteri selettivi, come la disponibilità di servizi in lingua inglese, la promozione di iniziative culturali e di intrattenimento di interesse per i turisti americani, l’esistenza di pubblicazioni e di guide turistiche e museali in lingua inglese, la qualità dell’offerta turistica, la presenza di eventuali accordi di collaborazione con enti o organizzazioni americane.

La cerimonia, che si è tenuta a Roma presso l’Aula Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, sarà trasmessa da Rai Italia che nel programma “Camera con vista” raggiunge ben 70 milioni di italiani nel mondo.

L'Assessore al Turismo di Torgiano ritira l'attestato alla cerimonia di premiazione
L’Assessore al Turismo di Torgiano ritira l’attestato alla cerimonia di premiazione

Per quanto riguarda Torgiano, l’Assessore al Turismo e allo sviluppo economico Tatiana Cirimbilli ha così commentato: “Il lavoro svolto ci ripaga con questa grande soddisfazione per il nostro Comune. Ho voluto fortemente che anche Torgiano potesse avere un portale turistico bilingue e materiale promozionale in inglese, oltre che le indicazioni sui luoghi di interesse affinché il turista straniero non si sentisse escluso, ma accolto e ben accetto nel nostro territorio. Torgiano infatti aveva il solo ufficio turistico che poteva offrire indicazioni in lingua straniera, e pur con la grande professionalità che ha il personale, mancavano le basi minime per il turista straniero che arrivasse nel nostro territorio. Questa certificazione è il riconoscimento del bel lavoro che assieme agli uffici abbiamo portato avanti e che di certo non si conclude qui. Sono infatti in progetto altre iniziative dirette alla promozione del nostro territorio e a rafforzare i contatti internazionali e nazionali. La certificazione conferita al nostro Comune è diretta alla promozione turistica del territorio stesso e rappresenta una garanzia per il turista americano che saprà di poter trascorrere le sue vacanze in un territorio accogliente.”

Un gradito riconoscimento che arricchisce quindi l’intera Strada dei Vini del Cantico, e che ci impegnerà sempre di più a mantenere gradevole e ospitale tutto il nostro itinerario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *