Tra Assisi e Torgiano alla scoperta della ceramica moderna e contemporanea

Ceramiche, Vaselle d’Autore ed artisti internazionali trovano il giusto spazio tra il Monte Frumentario di Assisi ed il MACC di Torgiano.

frumentario-assisi

È stata una giornata estiva diversa dal solito, dedicata all’arte della ceramica e all’estro degli artisti con le mani in pasta. Il nostro itinerario prevedeva due tappe: il M.A.C.C. di Torgiano e il palazzo Monte Frumentario di Assisi.
Nel centro storico di Torgiano nasce il MACC “Museo d’Arte Ceramica Contemporanea” che ospita l’esposizione permanente delle Vaselle d’Autore per il vino novello ed una collezione di Nino Caruso, artista internazionale che ha voluto affettuosamente donare delle sue opere alla Città.
Restiamo colpite dall’abilità di Caruso e dalla fantasia degli artisti: ceramiche di ogni forma, materiale e colore, vaselle lucide, opache, squadrate, affusolate, dalle sembianze umane e vegetali. Veramente entusiasmanti!

vaselle-frumentario

vaselle-torgiano

Riprendiamo la nostra gita in direzione Assisi. La strada è breve, attraversiamo vigne e campi di girasole e quasi all’improvviso vediamo maestosa la basilica di San Francesco. Dopo qualche salita eccoci arrivate al Palazzo Monte Frumentario che ospita fino al 31 ottobre questa grande esposizione.
Le sale dell’allestimento ospitano 169 opere in ceramica: piatti, brocche, vaselle e oggetti di ogni forma. Una raccolta che propone artisti nostrani ed internazionali, moderni e contemporanei, che esprimono l’arte della ceramica con colori brillanti, soggetti curiosi e grande raffinatezza. Restiamo piacevolmente colpiti dall’incredibile varietà di stili e ci rallegriamo del risalto artistico culturale dedicato a queste opere dal Comune di Assisi e dal Comune di Torgiano.

Molto interessante questa gita dedicata alla ceramica, vi consigliamo di esplorare questo mondo che rappresenta anche una delle eccellenze dell’Umbria, non ve ne pentirete!

[Autore: Emanuela]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *